CRONACA - MONDO

cina

Wuhan, 10 milioni di tamponi in 20 giorni: nessun malato, 300 asintomatici

Finito lo screening di massa nell'epicentro iniziale della pandemia
una ragazza passeggia nel capoluogo dell hubei (ansa)
Una ragazza passeggia nel capoluogo dell'Hubei (Ansa)

E' finito lo screening di massa a Wuhan. Dal 14 maggio al primo giugno sono stati effettuati test su 9.899.828 persone, quasi tutti i cittadini del capoluogo dell'Hubei epicentro iniziale della pandemia.

Sui quasi dieci milioni di individui testati sono stati trovati solo 300 positivi asintomatici, che sono tutti in quarantena e sotto osservazione medica assieme ad altre 1.174 persone con cui sono venute a stretto contatto.

Nessuno, al momento, ha sviluppato la malattia. Pechino aveva deciso di fare questo screening di massa dopo i primi casi di positività riscontrati in seguito alla fine del lockdown. Quanto ai contatti dei positivi al tampone, sono risultati tutti negativi, ma resteranno in quarantena.

La spesa, coperta dalla municipalità, è stata di circa 900 milioni di yuan, 126,58 milioni di dollari Usa.

Un'operazione imponente, se si pensa che in Italia dal 21 febbraio ad oggi, in cento giorni, sono stati effettuati quasi 4 milioni di tamponi.

(Unioneonline/L)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}