CRONACA - MONDO

svizzera

Bimbo muore per coronavirus: "Era appena nato"

Prima vittima minorenne in terra elvetica. I decessi totali salgono a 1.656
immagine simbolo (l unione sarda)
Immagine simbolo (L'Unione Sarda)

La Svizzera piange la prima vittima minorenne per coronavirus. Il triste annuncio è stato dato dal capo della Divisione malattie infettive dell’Ufficio federale di Sanità pubblica Stefan Kuster, nel corso di una conferenza stampa per fare il punto sull'emergenza Covid-19 in terra elvetica.

Secondo quanto riferito, senza molti dettagli, la vitima è un neonato, originario del canton Argovia, che - è stato precisato - aveva contratto l'infezione all’estero.

Come detto, sinora in Svizzera non si erano registrate vittime di età inferiore ai 18 anni, tantomeno così piccole.

Nelle ultime 24 ore, hanno spiegato i portavoce del governo federale, nel Paese ci sono stati, complessivamente, due nuovi decessi. Il bilancio da inizio emergenza parla invece di 1.656 morti totali e di oltre 30.700 contagiati.

(Unioneonline/l.f.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}