CRONACA - MONDO

olanda

Il presentatore tv: "Inutile salvare anziani obesi e fumatori, moriranno entro due anni"

"Pensiamo sempre alla salute, ma siamo sicuri sia prioritaria rispetto all'economia?"
jort kelder (foto instagram)
Jort Kelder (foto Instagram)

Una gaffe clamorosa, che imbarazza anche il primo ministro Mark Rutte, suo amico intimo.

Poi le scuse, ma era ormai troppo tardi.

Il giornalista olandese Jort Kelder, molto seguito su Twitter dove ha oltre 280mila follower, ha indicato la via per sconfiggere il coronavirus senza enormi perdite economiche. Lasciar morire gli anziani.

Ha criticato l'atteggiamento dei Paesi europei: "Stiamo salvando gli ottantenni obesi che fumano: è bene bilanciare gli interessi, chissà quanti danni economici comporterà il salvataggio di persone che sicuramente potrebbero morire entro due anni".

Apriti cielo. Un'ondata di critiche lo ha travolto, finché il giornalista ha dovuto correggere il tiro: "Non stavo suggerendo di uccidere anziani obesi. Cerchiamo di aiutarli, ma prestiamo anche attenzione all'economia. Pensiamo sempre alla salute, ma siamo sicuri che sia prioritaria rispetto all'economia?".

Quando la pezza è peggio del buco.

(Unioneonline/L)

© Riproduzione riservata

COMMENTI

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...