CRONACA - MONDO

gran bretagna

Johnson twitta dall'ospedale: "Qui per esami di routine, sono di buon umore" VIDEO

Il premier inglese ringrazia i medici e si rivolge ai suoi connazionali: "State a casa"

"Ieri sera sono andato in ospedale su consiglio del mio medico per alcuni esami di routine perché sto ancora sperimentando sintomi da coronavirus".

Lo scrive il premier britannico Boris Johnson via Twitter dal St. Thomas Hospital dopo il ricovero di ieri, a 10 giorni da una forma di contagio dal Covid definita "lieve", ma che non accenna a passare.

Non lascerà il comando di Downing Street, se pure restando in ospedale: "Sono di buon umore e in contatto con il mio team, lavoriamo insieme per combattere questo virus e tenere tutti al sicuro".

"Ci tengo a ringraziare tutto il brillante staff dell'Nhs", il servizio sanitario nazionale britannico, "per come si sta prendendo cura di me e di altri in questo tempo difficile", prosegue Boris Johnson. "Voi - aggiunge rivolgendosi a medici e infermieri - siete il meglio della Gran Bretagna".

Quindi, ai cittadini inglesi: "State al sicuro e, per favore, ricordate: restate a casa per proteggere l'Nhs e salvare vite".

(Unioneonline/D)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}