CRONACA - MONDO

Usa

Dal Mit il nuovo progetto di ventilatore polmonare a basso costo

Uno strumento d'emergenza che può essere costruito con materiali facilmente reperibili
il mit (foto da sito web ufficiale)
Il Mit (foto da sito web ufficiale)

Un ventilatore polmonare d'emergenza, del costo di poche centinaia di dollari e che può essere costruito con materiali facilmente reperibili.

È il cuore del nuovo progetto "open source", cioè aperto a tutti, del Mit, il Massachusetts Institute of Technology di Boston

Al progetto ci sta lavorando un team che si chiama E-Vent, e si basa su ricerche già messe in campo dall'istituto da un decennio: si tratta di un ventilatore manuale con un sistema meccanico in grado di aiutare ad automatizzare il processo di pompaggio per la ventilazione artificiale.

"Stiamo pubblicando una guida alla progettazione - spiegano dal Mit - e accogliamo con favore qualsiasi input che altri team possano avere".

"I dispositivi - aggiungono - devono essere fabbricati secondo i requisiti della Fda (l'agenzia del farmaco Usa, ndr) a cui chiederemo l'approvazione e utilizzati solo sotto la supervisione di un medico".

(Unioneonline/v.l.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...