CRONACA - MONDO

usa 2020

Bloomberg: "Solo io posso battere Donald Trump" VIDEO

Il miliardario protagonista del confronto fra candidati dem. Sanders: "La sua è un'agenda solo per i ricchi"

"Solo io posso battere Donald Trump".

Sì è presentato così Michael Bloomberg nel corso del confronto fra i candidati alla nomination democratica in vista delle elezioni presidenziali Usa del prossimo autunno.

Il miliardario ed ex sindaco di New York, al suo primo dibattito tv con gli avversari, ha aggiunto: "Solo io, rispetto agli altri, ho l'esperienza per fare il presidente, io sono stato sindaco della città con più diversità, sono un imprenditore, un manager e anche un filantropo".

Bloomberg ha anche attaccato Bernie Sanders, al momento in testa nei sondaggi: "Con il senatore Sanders - ha detto il magnate - non c'e' alcuna chance di riprendere la Casa Bianca, avremo Trump per altri quattro anni".

I candidati dem (Ansa)
I candidati dem (Ansa)

Dal canto proprio, Sanders ha sostenuto che le "politiche discriminatorie" di Bloomberg contro le minoranze non aumenteranno l'afflusso degli elettori e che la sua è una agenda "solo per miliardari".

All'attacco di Bloomberg anche Elizabeth Warren, che ha accusato l'ex primo cittadino della Grande Mela di "sessismo" e di "politiche discriminatorie". "Non possiamo - ha concluso Warren - sostituire un miliardario arrogante con un altro".

(Unioneonline/l.f)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...