CRONACA - MONDO

coronavirus

Nave in quarantena, la Farnesina: "Forse un italiano infetto" VIDEO

L'uomo, sposato con una cittadina americana, sta già tornando verso gli Stati Uniti

Potrebbe aver contratto il coronavirus uno degli italiani che si trovava a bordo della Diamond Princess, la nave bloccata in Giappone in quarantena da giorni.

Lo ha detto il capo dell'Unità di crisi della Farnesina, Stefano Verrecchia, ad Agorà su Rai 3.

L'uomo, sposato con una cittadina americana, è già in volo verso gli Stati Uniti: "Aspettiamo ancora delle conferme", ha precisato Verrecchia. Nel caso sarebbe il primo caso di un italiano infetto a bordo della nave ormeggiata nel porto di Yokohama: "Dei connazionali di cui ci dobbiamo occupare noi" per il rientro in Italia "non risulta nessun contagiato".

L'Italia intanto sta "organizzando un volo che potrebbe essere esteso ad altri cittadini europei per far rientrare i connazionali. Sicuramente tutti i passeggeri e gran parte dell'equipaggio (italiani) rientreranno con noi".

Il periodo di quarantena dovrebbe terminare il 19 e da quel giorno partiranno i rimpatri. Sono 35 in totale gli italiani a bordo, di cui 25 fanno parte dell'equipaggio.

Intanto sale a 454 il numero dei casi di coronavirus sulla Diamond Princess, come riferiscono i media giapponesi citando le ultime cifre del ministero della Salute. Segnalati nelle ultime ore altri 99 contagiati.

(Unioneonline/D)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...