CRONACA - MONDO

l'attentato

Yemen, 70 soldati uccisi in un attacco missilistico

Il presidente Abd Rabbo Mansour Hadi ha accusato gli Houti, definendo l'atto "codardo e terroristico"
un immagine della guerra civile in yemen (archivio l unione sarda)
Un'immagine della guerra civile in Yemen (Archivio L'Unione Sarda)

Almeno 70 soldati pro-governativi sono rimasti uccisi in un attacco missilistico dei ribelli Houti contro una moschea nella provincia di Marib, città petrolifera dello Yemen centrale.

Lo riferiscono fonti mediche e militari, che parlano anche di decine di feriti.

Il presidente yemenita Abd Rabbo Mansour Hadi ha accusato gli Houti e condannato l'attacco definendolo "codardo e terroristico", secondo quanto riporta l'agenzia ufficiale Saba.

L'attacco al momento non è stato rivendicato.

All'inizio di questo mese, gli Houthi avevano lanciato un missile balistico contro un'altra base militare yemenita, uccidendo 10 soldati.

(Unioneonline/F)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...