CRONACA - MONDO

Parigi

Aggredisce i poliziotti armato di coltello: neutralizzato VIDEO

L'uomo è stato prima ferito alla gamba e poi ucciso

Paura a Parigi dove questa mattina un uomo armato di coltello ha aggredito un gruppo di poliziotti.

Secondo informazioni raccolte da BFM-TV, i fatti si sono svolti intorno alle 10. Armato di un coltello, l'assalitore ha puntato i tre agenti che pattugliavano a piedi La Défense. Dopo l'invito a posare l'arma questi hanno aperto il fuoco sparando cinque volte. L'uomo è stato colpito a una gamba, ma era cosciente.

A terra, precisano le fonti a BFM-TV, "ha dichiarato agli agenti di volerli uccidere".

Sarebbe quindi poi stato ucciso.La morte è stata confermata a fine mattinata dalla procura di Nanterre.

Secondo i primi rilievi, l'uomo ucciso dal fuoco degli agenti sarebbe un trentenne, senza documenti. Su Twitter, fioccano versioni assolutamente non confermate sulla sua identità, da chi sostiene che fosse un senzatetto con turbe psichiche fino a chi evoca un pericoloso terrorista.

In questi ultimi mesi le forze dell'ordine francesi sono state oggetto di diversi attacchi o tentati attacchi. A inizio ottobre, un funzionario amministrativo della questura di Parigi, Mickael Harpon, ha assassinato quattro colleghi, prime di essere a sua volta "neutralizzato" dagli agenti nella centralissima sede della polizia parigina.

(Unioneonline/M)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}