CRONACA - MONDO

Cile

Aereo scomparso con 38 persone a bordo, ripescati resti in mare

Un ritrovamento che potrebbe appartenere ai serbatoi del C-130 misteriosamente sparito dai radar
radar (foto pixabay)
Radar (foto pixabay)

Sono stati avvistati e recuperati in mare alcuni resti dell'aereo militare C-130 Hercules scomparso nei giorni scorsi dai radar con 38 persone a bordo, 35 militari e tre civili.

Ad avvistare i resti dell'aereo è stata una nave, impegnata nelle massicce ricerche. A darne l'annuncio

è stato il comandante dell'Aeronautica Eduardo Mosqueira.

I preziosi reperti, che potrebbero appartenere ai serbatoi del C-130, sono stati immediatamente inviati a Punta Arenas per determinare se siano effettivamente collegato all'aereo.

Il ritrovamento è avvenuto a 30 chilometri a sud dal punto in cui l'aereo, decollato da Punta Arenas e diretto in Antartide, ha perso, nella notte fra lunedì e martedì, il contatto con il radar.

(Unioneonline/v.l.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...