CRONACA - MONDO

repubblica ceca

Sparatoria in ospedale, è strage. Il killer suicida FOTO

Sei i morti accertati, la dinamica non è ancora chiara
la polizia davanti all ospedale di ostrava (epa kabon)
La polizia davanti all'ospedale di Ostrava (Epa - Kabon)

Strage in un ospedale universitario in Repubblica Ceca.

Un uomo, stando alle prime informazioni, è entrato nella sala d'attesa del reparto di traumatologia dell'ospedale di Ostrava, nel nord del Paese, e ha aperto il fuoco: sei persone sono rimaste uccise e diverse ferite. Avrebbe agito per motivi personali.

A fornire il bilancio delle vittime è stato il ministro dell'interno Jan Hamacek, mentre non è ancora chiara la dinamica dell'accaduto.

repubblica ceca sparatoria in ospedale
Repubblica Ceca, sparatoria in ospedale
almeno sei le vittime
Almeno sei le vittime
diversi i feriti
Diversi i feriti
il killer scappato
Il killer è scappato
poi si tolto la vita
Poi si è tolto la vita
il corpo stato trovato dagli agenti
Il corpo è stato trovato dagli agenti
l ospedale stato evacuato
L'ospedale è stato evacuato
le forze dell ordine sul posto
Le forze dell'ordine sul posto
(tutte le foto sono epa kabon)
(Tutte le foto sono Epa - Kabon)
di

L'assassino, un uomo alto un metro e ottanta con un giubbotto rosso, è scappato, poi si è tolto la vita sparandosi alla testa: il corpo è stato trovato dagli agenti.

L'uomo era in possesso dell'arma illegalmente, secondo quanto ha chiarito la polizia, che non è ancora in grado di stabilire se avesse problemi psichiatrici.

(Unioneonline/D)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}