CRONACA - MONDO

Gran Bretagna

Muove di scatto il collo e si recide un'arteria: la tragica morte di un 17enne

Il ragazzo era intento a cucinare, quando dopo l'improvvisa torsione del collo è stramazzato a terra
immagine simbolo (foto da wikimedia)
Immagine simbolo (foto da wikimedia)

Una tragedia che ha dell'incredibile.

La vittima è un ragazzo di 17 anni di Dukinfield, in Inghilterra, cadetto dell'esercito, che ha perso la vita dopo essersi reciso un'arteria per aver mosso di scatto il collo.

I fatti risalgono all'aprile scorso, ma la notizia è stata riportata in questi giorni dai principali quotidiani britannici.

Ben Littlewood, questo il nome del giovane, è morto a causa di un raro ictus ischemico: il ragazzo è stato trovato a terra nel suo appartamento, dove viveva insieme ai fratelli e alla madre. A scoprirlo è stata proprio la mamma, che ha immediatamente allertato i soccorsi, ma per lui non c'è stato nulla da fare: è morto in ospedale dopo otto giorni di agonia.

La rara forma di ictus ischemico ha colpito il ragazzo mentre era intento a cucinare la cena: la causa, come hanno chiarito i medici, l'improvvisa torsione del collo.

(Unioneonline/v.l.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}