CRONACA - MONDO

Stati Uniti

"Shaq" dal cuore d'oro: regala una casa a un 12enne rimasto paralizzato

Il piccolo era stato colpito da una pallottola vagante ad agosto durante un match di football americano
shaquille o neal (archivio l unione sarda)
Shaquille O'Neal (archivio L'Unione Sarda)

Shaquille O'Neal si dimostra un campione non solo sul campo da basket, ma anche fuori.

L'ex Nba, infatti, ha donato una casa a Isaiah Payton, 12enne americano colpito da una pallottola vagante lo scorso agosto.

Il piccolo stava guardando un match di football americano del torneo scolastico, quando è stato centrato da un colpo alla schiena che gli ha causato una paralisi alla colonna vertebrale. Nell'incidente è rimasta coinvolta anche una ragazzina di 16 anni che, fortunatamente, ha riportato solo ferite lievi.

Il 47enne di Newark, negli Usa, è venuto a sapere dell'accaduto e si è subito mobilitato.

Ora il giovane e la sua mamma vivranno in un appartamento nuovo di zecca ad Atlanta. "Shaq", come viene soprannominato dai tifosi, li aiuterà ad arredare la casa.

In estate è stato anche protagonista come dj in Sardegna, ospite di Radiolina al Poetto On Air.

(Unioneonline/M)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...