CRONACA - MONDO

Il caso

Sempre più casi di neonati con malformazioni alle mani: è allarme in Germania

L'accusa di una mamma: "Colpa dei veleni ambientali"
ospedale tedesco (foto da google)
Ospedale tedesco (foto da Google)

Sta montando in Germania l'allarme per la nascita di neonati con malformazioni alle mani.

"Sempre più casi, sempre più paura" è il titolo della testata "Bild" oggi in edicola, che documenta un nuovo caso, a Brema, di un bambino nato con solo tre dita nella mano destra.

Nei giorni scorsi il tabloid aveva documentato il caso di tre bambini nati tra giugno e settembre nello stesso ospedale di Gelsenkirchen, nella zona della Ruhr, con una malformazione alla mano. Un intervallo di tempo eccezionalmente breve per il verificarsi di episodi che "statisticamente si verificano nell'1-2 per cento dei nuovi nati", riferisce l'ospedale Sankt Marien in una nota pubblicata sul suo sito web.

"Malformazioni di questo tipo - continua l'ospedale - non si vedono da molti anni. L'evento multiplo può anche essere un accumulo casuale, tuttavia troviamo sorprendente il breve periodo in cui si sono verificati questi tre casi".

Oggi la mamma del bambino nato a Brema tre mesi fa insieme ad un fratello gemello sano, si dice preoccupata del fatto "che forse i veleni ambientali hanno giocato un ruolo importante se aumentano i casi di malformazione".

(Unioneonline/v.l.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...