CRONACA - MONDO

Brasile

Con un'arma giocattolo prende 18 ostaggi: ucciso dalla polizia VIDEO

Paura a Rio de Janeiro. Il sospetto è stato freddato dopo ore di trattative con gli agenti

Terrore a Rio De Janiero, in Brasile, dove un uomo ha preso in ostaggio 18 persone a bordo di un autobus. L'uomo ha minacciato l'autista obbligandolo a mettere il mezzo di traverso nel ponte che collega la metropoli a Niteroi. Successivamente è arrivata la Polizia che, dopo ore di trattative, ha ucciso il malvivente, colpito da un cecchino.

Poi la scoperta: il sospetto era armato di una pistola giocattolo.

Il tutto dopo ore di panico poiché l'aggressore, spacciando l'arma per vera, ha rinchiuso i passeggeri nel pullman per molto tempo. Poi ha liberato sei individui trattenendo gli altri fino al blitz delle forze dell'ordine. Il portavoce della polizia brasiliana, Sheila Shena, ha fatto sapere che la presa degli ostaggi è iniziata alle 6 del mattino (ora locale) e il folle aveva anche un coltello e della benzina.

Non sono al momento chiari i motivi del gesto.

(Unioneonline/M)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...