CRONACA - MONDO

brasile

Banda irrompe in un bar e apre il fuoco, strage a Belem

Undici le vittime del commando che ha agito a volto coperto
il luogo dell agguato (foto twitter)
Il luogo dell'agguato (foto Twitter)

Una sparatoria avvenuta in un bar in Brasile si è chiusa con un bilancio di 11 morti.

È successo a Belem, nello Stato settentrionale di Para.

In base a quanto ricostruito dalla polizia, una banda composta da almeno sette persone ha raggiunto il locale a bordo di tre auto e una moto e ha fatto irruzione a volto coperto.

Poi sono iniziati gli spari contro i clienti. Tra le vittime ci sono sei donne (tra queste anche la proprietaria del bar) e cinque uomini, mentre un'altra persona è rimasta ferita ed è stata portata in ospedale.

Il movente dell'agguato non è chiaro ma con tutta probabilità si tratterebbe di un regolamento di conti fra bande rivali.

Nella stessa cittadina solo qualche mese fa si è registrato un fatto simile, con l'uccisione di cinque persone nel quartiere di Cremacao.

(Unioneonline/s.s.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...