CRONACA - MONDO

la tragedia

Cooperante italiano trovato morto a Capo Verde

Indagini su quanto accaduto a David Solazzo: le prime informazioni da una collega sarda
david solazzo (foto cospe)
David Solazzo (foto Cospe)

Un giovane italiano è morto a Capo Verde in circostanze che devono essere chiarite.

David Solazzo, di origine fiorentina, era impegnato nel progetto Rotas de Fogo per la Ong toscana Cospe. Poche le certezze su quanto accaduto, le indagini sono ancora in corso. Le prime informazioni sono arrivate da un'altra cooperante, una ragazza sarda.

A dare la notizia è poi stata la stessa Ong: "Cospe annuncia con immenso dolore la perdita di David Solazzo, cooperante prima in Angola e poi a Capo Verde, amico e professionista serio e appassionato - si legge in una nota - David si trovava a Capo Verde per coordinare per la nostra Ong il progetto Rotas de Fogo, portando avanti azioni per il rafforzamento del turismo rurale e sostenibile nell'Isola di Fogo".

Il cooperante 31enne aveva raggiunto l'arcipelago a novembre. Ieri è stato trovato privo di vita nella sua abitazione, dove viveva da solo.

(Unioneonline/s.s.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...