CRONACA - MONDO

Gran Bretagna

Huawei, via libera di Londra al supporto sulla rete 5G

Theresa May ha dato il via libera nonostante i dubbi del ministro dell'Interno inglese Sajid Javid
huawei (ansa)
Huawei (Ansa)

Il primo ministro britannico Theresa May ha dato il via libera alla cinese Huawei per supportare il Regno Unito alla costruzione di una rete 5G, scrollandosi così di dosso gli avvertimenti sulla sicurezza dei vertici Usa.

Il Consiglio nazionale, che è presieduto dalla premier, ha trovato un accordo per consentire al gigante della tecnologia cinese un accesso limitato alla costruzione di infrastrutture "non core" - non essenziali - come le antenne.

A riferirlo è il Daily Telegraph.

La decisione è stata presa nonostante le preoccupazioni espresse dal ministro degli Interni inglese, Sajid Javid, e dal collega agli Esteri, Jeremy Hunt. Downing Street non ha voluto commentare, mentre l'azienda ha accolto con favore la notizia.

"Ci stiamo muovendo per contribuire a costruire la rete 5G del Regno Unito", afferma il gruppo in una nota. "Questa luce verde - prosegue il gigante asiatico delle telecomunicazioni - significa che le imprese e i consumatori inglesi avranno accesso alle reti più veloci e affidabili grazie alla nostra tecnologia e avanguardia".

(Unioneonline/M)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...