CRONACA - ITALIA

Lo scontro

Carrey, nuovo attacco alla Mussolini: "Se non ti piace il Duce all'ingiù capovolgi la foto"

L'attore canadese aveva pubblicato una foto del dittatore fascista in Piazzale Loreto, lei aveva replicato "sei un bastardo"
jim carrey (ansa)
Jim Carrey (Ansa)

"Se vuole vederla in un altro modo, può sempre capovolgere la vignetta e vedere suo nonno che salta di gioia".

Non si placa la polemica tra Jim Carrey e Alessandra Mussolini, con l'attore canadese che lancia l'ennesima stoccata alla nipote del Duce nel corso di una breve intervista al giornalista Mark Marklin.

Tutto è iniziato lo scorso 30 marzo, quando il 57enne di Newmarket ha postato su Twitter una foto di Benito Mussolini e Clara Petacci a testa in giù a Piazzale Loreto, Milano.

Il post di Jim Carrey che ha fatto infuriare la Mussolini

Pronta - e veemente - era stata la replica dell'europarlamentare di che ha definito l'attore "un bastardo". Ora la controreplica di Carrey, con nuove frecciate: "La cosa sconcertante è che al giorno d'oggi lei sia ancora al governo. Non perché ne faccia parte, ma perché sta dalla parte del male".

(Unioneonline/M)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...