CRONACA - MONDO

Indonesia

Alluvioni nella provincia di Papua: il bilancio è di 80 morti e 43 dispersi

Il governo ha dichiarato lo stato di emergenza per 14 giorni, le piogge dureranno fino ad aprile
un immagine dei soccorsi in indonesia (ansa)
Un'immagine dei soccorsi in Indonesia (Ansa)

È salito ad almeno 80 morti il bilancio in Indonesia, dove le alluvioni hanno messo in ginocchio la provincia orientale di Papua. Stando a quanto riferito dall'agenzia per la gestione dei disastri, 43 persone risultano ancora disperse, con centinaia di indonesiani costretti ad abbandonare le loro abitazioni.

Questo genere di eventi sono frequenti nel Paese, soprattutto nella stagione delle piogge che va da ottobre ad aprile. Ecco perché il governo locale ha dichiarato lo stato di emergenza per 14 giorni.

A Doyo, una delle zone più colpite, diversi edifici sono stati travolti da enormi rocce che si ritiene siano rotolate giù da una montagna vicina, mentre nel piccolo scalo di Jayapura un aereo a elica è rimasto schiacciato su una pista. Fra le vittime ci sono tre bambini, rimasti intrappolati nelle rispettive case e annegati.

(Unioneonline/M)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...