CRONACA - MONDO

Stato di Kaduna

Nigeria, carneficina alla vigilia delle elezioni: 66 morti

Tra le vittime almeno 22 bambini e 12 donne
la lunga fila per l iscrizione alle liste elettorali (ansa)
La lunga fila per l'iscrizione alle liste elettorali (Ansa)

Si chiude con una carneficina la campagna elettorale, già segnata da diversi episodi di violenza, in Nigeria.

Almeno 66 persone sono state uccise da un gruppo di uomini armati nello Stato di Kaduna, nel Nord del Paese.

La polizia e il governatore dello Stato, Nasir El-Rufai, hanno confermato la notizia: tra le vittime ci sono almeno 22 bambini e 12 donne.

Gli 84 milioni di elettori nigeriani devono scegliere tra oltre 70 candidati, al termine di una campagna elettorale surreale, caratterizzata da episodi di violenza e fake news ai limiti dell'assurdo, compresa quella della falsa morte del presidente in carica Muhammadu Buhari e della sua sostituzione con un clone.

(Unioneonline/L)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...