CRONACA - MONDO

Stati Uniti

Incendio in California, sale a 59 il bilancio delle vittime

Si tratta del peggior disastro di sempre che ha colpito lo Stato

Continua a salire il drammatico bilancio delle vittime degli incendi che stanno devastando la California.

I morti sono 59 mentre 130 sarebbero le persone che al momento risultano disperse.

Lo riferiscono le autorità americane.

Secondo una prima stima dei danni, nei roghi sarebbero state distrutte oltre 8mila case.

Si tratta del peggior incendio di sempre che ha colpito la California: le fiamme si sono estese in un'area di circa 505 chilometri quadrati. La zona più danneggiata è quella di Paradise.

Tra gli sfollati oltre 52mila persone.

I vigili del fuoco hanno riferito che saranno necessarie ancora due settimane prima di avere pienamente la situazione sotto controllo.

(Unioneonline/s.a.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...