CRONACA - ITALIA

avellino

Bimba di 7 mesi muore al pronto soccorso, aperta un'indagine

La piccola si è sentita male subito dopo aver mangiato
immagine simbolo (archivio l unione sarda)
Immagine simbolo (archivio L'Unione Sarda)

Un doppio arresto cardiaco sarebbe stato fatale a una bimba di sette mesi di Serino (Avellino) morta poco dopo il ricovero all'ospedale "Moscati" di Avellino.

La Procura del capoluogo, su denuncia dei genitori, ha aperto un fascicolo e ha disposto il sequestro della salma e delle cartelle cliniche.

Secondo una prima ricostruzione, la bambina si è sentita male nella sua abitazione, nella frazione Raiano di Serino, poco dopo aver mangiato. Era nella culla e appariva cianotica. I genitori hanno messo in pre allarme il Pronto Soccorso dell'ospedale, dove è stata predisposta una equipe di rianimatori pediatrici e cardiologi.

Le condizioni della bambina si sarebbero però aggravate durante il trasferimento in ospedale, dove sarebbe giunta in arresto cardiaco. I tentativi di rianimarla, sono risultati inutili anche alla luce di un secondo infarto sopravvenuto dopo il ricovero.

(Unioneonline/F)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}