CRONACA - ITALIA

Palermo

Prova estrema sui social, bimba di 10 anni finisce in rianimazione

La piccola aveva partecipato a una sfida di soffocamento su Tik Tok
(foto ansa)
(foto Ansa)

Si è legata la cintura alla gola per partecipare su TikTok, uno dei social più seguiti dagli adolescenti, a "Black out challenge", una prova di soffocamento estremo. Prova che si è trasformata in tragedia.

Una bimba di 10 anni si trova ricoverata da ieri in rianimazione all'ospedale "di Cristina" di Palermo dove è arrivata, accompagnata dai genitori, in arresto cardiocircolatorio dovuto a un'asfissia prolungata.

Il suo cuore si sarebbe fermato per alcuni interminabili minuti prima di ricominciare a battere grazie alle manovre rianimatorie eseguite dal personale sanitario. Le sue condizioni restano molto critiche.

(Unioneonline/v.l.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}