CRONACA - ITALIA

L'incidente

Schianto alle porte di Roma: muore un 23enne di Cagliari

La vittima è Dante Cappai. Morto con lui il 25enne Enrik Vuka, che era alla guida dell'auto
(archivio l unione sarda)
(archivio L'Unione Sarda)

Tragedua nella notte a Montorio Romano, comune della provincia di Roma, dove hanno perso la vita il 23enne Dante Cappai ed Enrik Vuka, di 25 anni.

Cappai, nato a Cagliari, era autista e viveva a a Nerola, mentre Enrik Vuka, nato in Albania, era residente a Montorio Romano.

L'incidente stradale è avvenuto nella serata del 6 gennaio nella zona del cimitero. Qui, per cause in via di accertamento, la Peugeot 206 condotta da Enrik Vuka è uscita di strada invadendo la corsia opposta e impattando violentemente contro il muro di cinta del camposanto.

Tragica la scena che si sono trovati davanti i soccorritori intervenuti sul posto, che non hanno potuto far altro che constatare la morte di Cappai.

Estratto dalle lamiere dai vigili del fuoco, Enrik Vuka è stato trasportato in condizioni critiche all'ospedale Sant'Andrea, dove è però morto poco dopo l'arrivo.

Ancora da accertare la dinamica dell'incidente stradale, che non ha visto coinvolti altri mezzi.

Sul posto, per svolgere i rilievi, i carabinieri della stazione di Nerola.

Sequestrata la Peugeot 206 su cui viaggiavano i due.

La salma di Dante Cappai è stata trasferita all'istituto di medicina legale de La Sapienza.

(Unioneonline/v.l.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}