CRONACA - ITALIA

Coronavirus

In Italia 19.350 nuovi positivi, si contanto altri 785 morti

Il rapporto tra positivi e tamponi è al 10,6%
(foto ansa epa)
(foto Ansa/Epa)

Sono 19.350 i nuovi casi di Coronavirus in Italia. E secondo gli ultimi dati diffusi dal ministero della Salute si contano purtroppo, nel Paese, altri 785 morti.

I tamponi effettuati nelle ultime 24 ore sono 180mila, e dunque 50mila più di ieri, con il rapporto fra positivi e tamponi che si attesta al 10,6%.

Fra le regioni, la Lombardia registra altri 4.048 casi, seguita da Veneto (2.535), Lazio (1.669) e Puglia (1.659).

I pazienti in terapia intensiva sono 3.663, in calo di 81 unità rispetto a ieri. I ricoverati nei reparti ordinari sono ora 32.811, in calo di 376. In isolamento domiciliare ci sono 743.471 persone.

Gli attualmente positivi oggi in Italia raggiungono quota 779.945, mentre i guariti sono 784.595, con una differenza di appena 4.650 casi.

"Sono stati segnalati dei casi di reinfezione - ha spiegato Gianni Rezza, direttore per la prevenzione del ministero della Salute, alla conferenza stampa al ministero sull'analisi della situazione epidemiologica - ma sono sporadici, è un fenomeno che esiste ma che sembra molto raro. Il punto è che studi iniziali avevano evidenziato un abbassamento dei livelli anticorpali nel corso del tempo e una tendenza alla negativizzazione, altri studi dopo hanno invece dimostrato che gli anticorpi resistono nel tempo ma i risultati dipendevano dal metodo usato. Quindi non ci sono studi definitivi, però sembra che ci sia riposta anticorpale".

(Unioneonline/v.l.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}