CRONACA - ITALIA

milano

Accoltella la moglie e la suocera, poi tenta di uccidersi

Le due donne sono ricoverate in condizioni gravissime
le due donne sono state portate all ospedale niguarda (archivio l unione sarda)
Le due donne sono state portate all'ospedale Niguarda (Archivio L'Unione Sarda)

Prima ha accoltellato la moglie e la suocera, poi ha tentato di togliersi la vita.

Un dramma andato in scena questa mattina poco dopo le sei alla periferia nord di Milano.

In un appartamento di via Lambruschini, il 66enne si è scagliato, coltello alla mano, contro la moglie, di 62 anni, e la suocera di 90. Le due donne, soccorse, sono state portate in ospedale al Niguarda con gravissime ferite all'addome e al torace. L'uomo, dopo il tentato omicidio, ha cercato di uccidersi procurandosi lesioni che non sono ritenute preoccupanti.

Da chiarire l'esatta dinamica dell'aggressione e i motivi alla base del gesto.

Sono in corso accertamenti e indagini.

(Unioneonline/s.s.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}