CRONACA - ITALIA

venezia

Bimba di due anni scappa di casa: la madre era ubriaca

La donna e la figlia sono state accompagnate in ospedale dai carabinieri
carabinieri (archivio l unione sarda)
Carabinieri (archivio L'Unione Sarda)

E' scappata di casa mentre la madre era ubriaca al punto da essere quasi in coma etilico.

Secondo quanto riporta il "Corriere della Sera", una bimba di due anni è stata trovata di notte in strada a San Donà di Piave (Venezia) dai carabinieri. La piccola, vestita, vagava da sola.

I militari non hanno impiegato molto a capire dove abitasse, i vicini l'hanno riconosciuta e hanno saputo indicare agli uomini dell'Arma la casa dei genitori.

Quando sono entrati, hanno trovato la madre in uno stato di semi-incoscienza causato dall'abuso di alcol. Il padre della bimba, operaio, non era in casa perché al lavoro.

I carabinieri hanno così accompagnato madre e figlia all'ospedale: la prima ha smaltito la sbornia al pronto soccorso, mentre la piccola è stata accudita dai sanitari.

I militari hanno segnalato quanto accaduto ai servizi sociali della cittadina veneta e alla procura dei minori di Venezia, che dovranno ricostruire la situazione familiare e sociale della bambina e decidere se eventualmente disporre il suo affidamento a una struttura d'accoglienza.

(Unioneonline/F)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}