CRONACA - ITALIA

i numeri dell'emergenza

In Italia 1.494 casi ma crollano i tamponi: su i ricoveri

Il bollettino del 28 settembre
(ansa)
(Ansa)

Nelle ultime 24 ore sono 1.494 i nuovi casi di coronavirus in Italia, 272 in meno di ieri. Ma crolla il numero di tamponi come ogni weekend: sono solo 51mila, oltre 36mila in meno di ieri e la metà rispetto a un giorno normale, visto che l'Italia ormai processa 100mila tamponi ogni 24 ore.

Il totale complessivo dei contagiati sale a 311.364. Stabile l'aumento delle vittime, 16, ieri e due giorni fa erano 17. I decessi da inizio epidemia sono 35.851. Altre 773 persone sono guarite, per un totale di 225.190.

Gli attualmente positivi tornano sopra quota 50mila, non succedeva dal 27 maggio: sono 50.323, 705 in più di ieri. Aumentano terapie intensive e ricoveri: le prime sono dieci in più di ieri, 264, i secondi crescono di cento unità, sono 2.977. Sono 47.082 i positivi in isolamento domiciliare.

Nessuna Regione fa registrare zero casi: la Campania ne ha 295, il Lazio 211, il Veneto 183, la Lombardia 119, la Liguria 109, la Sicilia 102, Piemonte 94, Puglia 90, Emilia Romagna e Toscana 85.

I decessi: 3 in Lazio e Toscana, 2 in Puglia e Lombardia, 1 in Liguria, Campania, Sicilia, Abruzzo, Sardegna e Trentino.

(Unioneonline/L)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}