CRONACA - ITALIA

roma

Spara alla moglie malata, poi si toglie la vita

Protagonisti della tragedia due pensionati di 87 e 85 anni
carabinieri (archivio l unione sarda)
Carabinieri (archivio L'Unione Sarda)

Si ipotizza possa essere un caso di omicidio-suicidio la morte dei due pensionati trovati stamattina in un'abitazione di Ariccia, ai Castelli romani.

Secondo le prime ricostruzioni dei fatti, il marito, un 87enne, avrebbe esploso prima un colpo di pistola contro la moglie e poi ha nuovamente premuto il grilletto verso di sé.

Trovato anche un biglietto in cui si annunciava il gesto.

Sulla vicenda indagano i carabinieri della compagnia di Velletri.

Secondo quanto si è appreso, la moglie di 85 anni era gravemente malata.

(Unioneonline/F)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}