CRONACA - ITALIA

treviso

Willy "uno scimpanzè" e chi lo ha picchiato "un eroe": denunciato l'autore del post

Il giovane, studente 23enne, è stato identificato e denunciato
il murale dedicato a willy monteiro (ansa)
Il murale dedicato a Willy Monteiro (Ansa)

"Come godo che avete tolto di mezzo quello scimpanzè, siete degli eroi".

E' stato identificato e denunciato l'autore del post che su Facebook si "congratulava" con chi ha picchiato fino alla morte a Colleferro Willy Monteiro Duarte.

Si tratta di un 23enne residente a Treviso: studente universitario, esperto di informatica, si nascondeva dietro un personaggio virtuale, cui aveva dato il nome di Manlio Germano, il sottosegretario interpretato da Claudio Amendola nel film "Caterina va in città".

Stando a quanto emerso dalle indagini della polizia, il giovane si connetteva ai social attraverso provider esteri, convinto che sarebbe stato impossibile rintracciarlo. E invece purtroppo per lui non è andata così: gli uomini della Polizia Postale di Roma e Latina, con la collaborazione dei colleghi specialisti di Firenze e Venezia, sono riusciti comunque a risalire all'autore del post, a rintracciarlo in un albergo del capoluogo toscano e a deferirlo alla Procura della Repubblica di Latina che ha coordinato le complesse indagini informatiche.

(Unioneonline/D)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}