CRONACA - ITALIA

i numeri dell'epidemia

In Italia più casi con più tamponi: 12 vittime nelle ultime 24 ore

I dati del bollettino del 16 settembre
nel centro di milano (ansa)
Nel centro di Milano (Ansa)

Aumentano i casi di coronavirus in Italia, ma parallelamente ai tamponi, per una situazione che resta sostanzialmente stabile da giorni a fa ben sperare, visto che al forte aumento dei contagi nel periodo di fine agosto non sta facendo seguito una crescita esponenziale degli stessi.

Sono 1.452 i casi registrati nel bollettino del 16 settembre su oltre 100mila tamponi, ieri erano 1.229 su 80mila tamponi. Il totale dei positivi da inizio epidemia sale a 291.442.

In lieve aumento i morti, sono 12 rispetto ai 9 di ieri per un totale di 35.645.

Gli attualmente positivi sfondano quota 40mila. Sono 40.532, 820 in più di ieri. Di questi 207 sono in terapia intensiva (+ 6 nelle ultime 24 ore), 2.285 ricoverati con sintomi (+63). I restanti 38.040 sono in isolamento domiciliare senza sintomi o con sintomi lievi.

I guariti di giornata sono 620, il totale da inizio epidemia è 215.265.

La tabella del ministero
La tabella del ministero

In tutte le Regioni si registrano nuovi casi: oggi guida la Campania con 186, poi Lazio 165, Lombardia e Veneto 159, Piemonte 117, Emilia Romagna 106, Puglia 103, Toscana e Sicilia 90.

I decessi: cinque in Veneto, tre in Sicilia, due in Lombardia, uno in Liguria e Puglia.

(Unioneonline/L)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}