CRONACA - ITALIA

il ministro

Lamorgese ai giovani: "State attenti, non sottovalutate i rischi"

Il capo del Viminale: "Serve responsabilità"
(ansa)
(Ansa)

"I ragazzi viaggiano e giustamente cercano il divertimento. Per questo rivolgo proprio a loro un appello forte affinché mantengano comportamenti responsabili".

Lo dice il ministro dell'Interno Luciana Lamorgese dopo l'aumento dei contagi in Italia, molti provocati da focolai per la movida estiva: "I prefetti - afferma in un'intervista su La Stampa - si sono già attivati per disporre, anche a Ferragosto, modalità di controllo più serrato nelle zone turistiche e nelle aree cittadine frequentate dai giovani, molti dei quali sottovalutano i rischi cui si espongono".

Un focus lo ha dedicato anche alle prossime elezioni: "Per la campagna elettorale valgono le regole sul distanziamento sociale e sulla protezione individuale - osserva Lamorgese - per i seggi abbiamo previsto numerose precauzioni".

Nel decreto legge in corso di pubblicazione, spiega, "oltre alle sezioni ospedaliere, sono previsti seggi speciali per consentire agli elettori in isolamento fiduciario di esprimere il voto presso il proprio domicilio. È previsto, quale ulteriore precauzione, anche che la scheda venga introdotta nell'urna direttamente dall'elettore".

Per la riconsegna delle scuole "i locali saranno sanificati con particolare attenzione prima di essere restituiti martedì 22 settembre. È comunque un primo passo che speriamo possa portare al più presto a soluzioni strutturali per evitare che le consultazioni elettorali finiscano per condizionare il regolare svolgimento della didattica".

Sul bonus Covid ai parlamentari: "È davvero inaccettabile il comportamento di chi, soprattutto se titolare di una carica pubblica, si approfitta di forme di sostegno economico destinate a cittadini ed imprese in difficoltà. Occorre per questo rafforzare i controlli, senza comunque pregiudicare la tempestività degli aiuti".

Il capitolo migranti: "Le due grandi navi traghetto noleggiate fino al 15 ottobre permettono alla Croce rossa italiana di gestire la quarantena con standard di assoluta sicurezza senza pesare sulle comunità locali".

(Unioneonline/D)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}