CRONACA - ITALIA

napoli

Uccide la compagna e si toglie la vita lanciandosi dal quarto piano

La tragedia in un condominio a Portici: la vittima aveva 59 anni, lui 65
(archivio l unione sarda)
(Archivio L'Unione Sarda)

Omicidio suicidio a Portici (Napoli). E' successo questa sera nel condominio di via Libertà 216, in centro.

Giovanni Fabbrocino, 65 anni, ha ucciso la sua compagna e si è lanciato dal balcone del quarto piano, finendo sul suolo privo di vita.

La vittima, Maria Adalgisa Nicolai, 59 anni, ricercatrice universitaria nella facoltà di Agraria, è stata colpita da numerosi fendenti con un coltello da cucina che si trova ancora nell'appartamento.

Sul posto i carabinieri, che stanno cercando di ricostruire l'accaduto avvalendosi anche delle testimonianze dei vicini di casa, che hanno lanciato l'allarme. Entrambi i conviventi erano incensurati, non risultano precedenti denunce per violenza domestica. La coppia non aveva figli e al momento della tragedia non c'era nessuno in casa.

(Unioneonline/L)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}