CRONACA - ITALIA

rimini

Ritrovato motorino rubato 30 anni fa: restituito al fratello del proprietario (che nel frattempo è morto)

Curiosa scoperta dei carabinieri durante le indagini su un incidente stradale
alcuni vecchi ciao piaggio (ansa)
Alcuni vecchi Ciao Piaggio (Ansa)

Per la serie "meglio tardi che mai": Un vecchio motorino Ciao della Piaggio rubato 32 anni fa è stato restituito dai carabinieri di Novafeltria (Rimini) all'erede del legittimo proprietario, nel frattempo passato a miglior vita.

Gli stessi militari hanno anche denunciato per ricettazione un cittadino albanese di 42 anni.

Il ciclomotore, rubato nel lontano 1988, è stato rintracciato dagli uomini dell'Arma durante le verifiche su un incidente stradale avvenuto a maggio nel comune di Villa Verucchio.

L'uomo in sella al Ciao, dopo aver alzato troppo il gomito, aveva avuto un incidente, finendo in pronto soccorso con una prognosi di 20 giorni.

Nel corso dei rilievi i carabinieri hanno indagato sul ciclomotore, che era privo di targa e documenti. Dalle successive verifiche sul telaio è stato scoperto che il Ciao era stato rubato a Bologna nel 1988 e che il legittimo proprietario era deceduto da qualche anno.

Al termine della vicenda i carabinieri sono riusciti a rintracciare il fratello del proprietario restituendogli quello che ormai è diventato un cimelio.

(Unioneonline/l.f.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}