CRONACA - ITALIA

lucca

Salgono sul tetto di un'auto dei carabinieri e si fanno un selfie, nei guai 6 minorenni

I sei giovani, tra i 15 e i 16 anni, sono stati accusati di vilipendio
un auto dei carabinieri (archivio l unione sarda)
Un'auto dei carabinieri (archivio L'Unione Sarda)

Sei giovani tra i 15 e i 16 anni si sono arrampicati sull'auto di servizio di una pattuglia dei carabinieri, che per alcuni momenti si erano allontanati, a Lido di Camaiore (Lucca) e si sono seduti sul cofano e sul tetto scattandosi una fotografia.

Sono stati tutti denunciati alla procura dei minori di Firenze per il reato di vilipendio delle forze armate.

Inoltre alcuni gesti offensivi con le mani e il gesto della "scalata" dell'auto sono stati condivisi mettendo la fotografia sui social.

Proprio tramite lo scatto i carabinieri hanno avviato gli accertamenti e sono risaliti a tutti i responsabili, che sono stati poi convocati in caserma, insieme ai genitori. Qui è stata comunicata loro la denuncia alla procura. Sono tutti residenti in Versilia.

L'episodio è avvenuto la notte tra il 22 ed il 23 maggio, al pontile di Lido di Camaiore, dove la pattuglia era intervenuta per verificare il rispetto delle restrizioni per l'emergenza Covid-19.

(Unioneonline/F)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}