CRONACA - ITALIA

il bollettino nazionale

Oltre 1.500 malati in meno in 24 ore, 119 le vittime. Cinque Regioni senza nuovi contagi

Le terapie intensive in Lombardia scendono sotto 200 (ma i contagi sono +441). La Sicilia per la prima volta Covid-free
(ansa)
(Ansa)

Scendono a 57.752 le persone attualmente positive al coronavirus in Italia, 1.570 meno di ieri, quando il calo era stato di 1.638.

Il dato è stato reso noto dalla Protezione civile nel consueto bollettino sui numeri del Covid.

Sono invece 229.327 i contagiati totali per il coronavirus in Italia, inclusi morti e guariti, ossia 669 più di ieri. Le vittime nelle ultime 24 ore sono ancora sopra quota 100, e precisamente 119. In totale i morti salgono così a 32.735 (ieri l'aumento era stato di 130 vittime).

Quanto ai guariti e dimessi sono saliti a 138.840, con un incremento rispetto a ieri di 2.120. Le terapie intensive sono in totale 572, 23 meno di ieri: 199 sono in Lombardia, otto meno di ieri e per la prima volta dal 4 marzo sotto quota 200. I malati ricoverati con sintomi sono invece 8.957, con un calo di 262 rispetto a ieri, mentre quelli in isolamento domiciliare sono 48.485, con un calo di 1.285 rispetto a ieri.

NEL DETTAGLIO - Secondo i dati diffusi dalla Protezione Civile, gli attualmente positivi sono 25.630 in Lombardia (-303), 8.025 in Piemonte (-427), 4.570 in Emilia-Romagna (-160), 2.841 in Veneto (-182), 1.766 in Toscana (-20), 1.908 in Liguria (-174), 3.581 nel Lazio (-54), 1.713 nelle Marche (-55), 1.273 in Campania (-19), 565 nella Provincia autonoma di Trento (-42), 1.805 in Puglia (-33), 1.512 in Sicilia (-7), 459 in Friuli Venezia Giulia (-26), 1.168 in Abruzzo (-11), 214 nella Provincia autonoma di Bolzano (-10), 56 in Umbria (-3), 287 in Sardegna (-19), 35 in Valle d'Aosta (-8), 288 in Calabria (-14), 41 in Basilicata (-8), 189 in Molise (+5).

LE VITTIME - Quanto alle vittime, sono in Lombardia 15.840 (+56), Piemonte 3.771 (+14), Emilia-Romagna 4.047 (+10), Veneto 1.865 (+11), Toscana 1.011 (+2), Liguria 1.414 (+7), Lazio 676 (+7), Marche 993 (+3), Campania 404 (+0), Provincia autonoma di Trento 456 (+1), Puglia 486 (+4), Sicilia 269 (+1), Friuli Venezia Giulia 327 (+2), Abruzzo 394 (+0), Provincia autonoma di Bolzano 291 (+0), Umbria 74 (+0), Sardegna 129 (+1), Valle d'Aosta 143 (+0), Calabria 96 (+0), Basilicata 27 (+0), Molise 22 (+0).

(Unioneonline/D)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}