CRONACA - ITALIA

napoli

Bimbo di quattro anni cade dalla finestra, finisce nella piscina e annega

Era in casa con la sorella
immagine simbolo (foto pixabay com)
Immagine simbolo (foto Pixabay.com)

Tragedia questo pomeriggio a Varcaturo, nel comune di Giugliano (Napoli), dove un bambino di quattro anni è morto annegato nella piscina privata della sua abitazione.

Il piccolo era in casa con la sorella di 19 anni e i genitori erano usciti, quando per cause ancora da accertare dalla finestra di casa al piano terra è finito nella piscina sottostande, annegando.

Vani sono stati i soccorsi così come la corsa all'ospedale Santa Maria delle Grazie di Pozzuoli, dove i sanitari hanno solo potuto constatare il decesso del bambino.

Tutto lascia propendere per una tragica fatalità, ma sulla vicenda è stata aperta un'inchiesta. Sequestrata la salma del piccolo su cui il magistrato di turno ha disposto l'autopsia.

(Unioneonline/L)

© Riproduzione riservata

COMMENTI

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...