CRONACA - ITALIA

bari

Picchia la compagna in strada, ma lei non lo denuncia: arrestato

La vittima, 23 anni, aveva difeso l'uomo: "E' geloso, non è successo niente"
polizia (archivio l unione sarda)
Polizia (Archivio L'Unione Sarda)

E' finito in manette l'uomo che sabato scorso era stato immortalato in un video mentre picchiava violentemente per strada la propria compagna 23enne a Bari.

L'uomo, un 45enne del posto, già noto alle forze dell'ordine e da poco uscito dagli arresti domiciliari e sottoposto ad obbligo di dimora, è stato arrestato dalla polizia in esecuzione di una ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip di Bari su richiesta della procura.

L'uomo è stato rintracciato nell'abitazione in cui conviveva da 7 mesi con la vittima dell'aggressione, che non l'aveva denunciato. Anzi, l'aveva difeso davanti alle forze dell'ordine: "E' geloso, non è successo niente".

Il 45enne era stato comunque deferito all'autorità giudiziaria grazie a "Codice rosso"

Ora è stato trasferito in carcere con l'accusa di maltrattamenti in famiglia.

(Unioneonline/F)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}