CRONACA - ITALIA

matera

Trovato morto nel fiume il piccolo Diego: aveva 3 anni, era scomparso ieri mattina

Stava giocando in casa e si è allontanato in un attimo di distrazione dei genitori, all'alba il tragico ritrovamento
il piccolo diego (foto facebook)
Il piccolo Diego (foto Facebook)

Ieri mattina mentre stava giocando in casa si è allontanato in un attimo di distrazione dei genitori, imprenditori agricoli.

Oggi all'alba è stato trovato morto nei pressi della foce del fiume Bradano a Metaponto, frazione di Bernalda (Matera), il piccolo Diego. Aveva appena tre anni.

Una lunga e inutile giornata di ricerche. L'allarme è scattato ieri mattina intorno alle 11, quando i genitori si sono accorti all'improvviso che il bambino non c'era più.

Le ricerche, che seguendo alcune tracce si sono concentrate lungo gli argini del fiume, hanno visto impiegati gli specialisti fluviali dei vigili del fuoco, l'unità cinofila, i droni, le forze di Polizia e i volontari. L'area è stata anche sorvolata da un elicottero.

Ieri anche la trasmissione "Quarto grado" si è occupata del caso.

Ore di angoscia e preoccupazione. A tarda serata i volontari si sono ritirati, ma non si sono fermate le ricerche degli specialisti. Sino all'alba, quando il corpicino è stato ritrovato nel fiume.

Il comune di Bernalda si è stretto intorno alla famiglia per questa "tragedia senza senso" e ha proclamato due giorni di lutto cittadino.

(Unioneonline/L)

© Riproduzione riservata

COMMENTI

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...