CRONACA - ITALIA

roma

Scoperto un traffico di shaboo, 22 indagati

Lo stupefacente veniva spacciato da un gruppo di cinesi
(foto pixabay)
(foto Pixabay)

Sono 22 le persone tra cinesi, filippini e italiani, che in queste ore vengono raggiunte da un'ordinanza di custodia cautelare eseguita dai carabinieri di Roma tra la capitale, Taranto, Napoli e Firenze in merito a un'indagine relativa a un traffico di stupefacenti del tipo metanfetamina, anche detta shaboo.

Dall'inizio dell'inchiesta gli arrestati sono stati 38.

Un gruppo di commercianti cinesi attivi nel centro della capitale acquistavano la droga dai loro connazionali a Prato. Una volta portati a Roma da giovani incensurate che viaggiavano in treno, i cristalli di shaboo finivano sul mercato dello spaccio con un complesso giro di pusher.

Questo stupefacente, che viene usata principalmente nelle comunità asiatiche dagli over 30 per tenersi svegli e attivi al fine di affrontare pesanti giornate lavorative, oggi coinvolge anche le nuove generazioni non solo asiatiche.

(Unioneonline/s.s.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...