CRONACA - ITALIA

trento

Studentessa Erasmus denuncia: "Violentata nel bagno di un locale da uno sconosciuto"

La ragazza ha 20 anni, in pronto soccorso le hanno riscontrato segni di immobilizzazione. Indaga la polizia
immagine simbolo (archivio us)
Immagine simbolo (archivio US)

La polizia e la Procura di Trento indagano su un presunto episodio di violenza sessuale denunciato da una studentessa inglese di 20 anni in Erasmus.

Tutto sarebbe accaduto nella notte tra lunedì e martedì in un locale della zona del Buonconsiglio, a Trento.

La vittima, secondo il racconto fatto alla polizia e poi formalizzato con una denuncia, è stata stuprata da uno sconosciuto nei bagni del locale. Dopo l'accaduto, è tornata a casa e ha raccontato tutto ai suoi coinquilini, che hanno avvertito le forze dell'ordine.

Poi la giovane è stata accompagnata al pronto soccorso, dove le sono stati riscontrati segni di immobilizzazione e le è stata data una prognosi di due giorni.

La Squadra mobile, coordinata dalla Procura, ha ascoltato e continuerà ad ascoltare nelle prossime ore diverse persone presenti quella sera nel locale, clienti, personale e vigilantes in servizio. Al setaccio le immagini delle telecamere di sorveglianza installate nella zona.

(Unioneonline/L)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...