CRONACA - ITALIA

roma

Schiaffi e insulti ai bambini dell'asilo, arrestate due maestre

I piccoli non volevano andare a scuola e ripetevano a casa gli insulti sentiti dalle insegnanti
immagine simbolo (archivio l unione sarda)
Immagine simbolo (Archivio L'Unione Sarda)

Due maestre di una scuola dell'infanzia alle porte di Roma sono state arrestate per maltrattamenti ai bambini e si trovano ora ai domiciliari.

Per il giudice per le indagini preliminari che ha firmato l'ordinanza, le insegnanti sarebbero gravemente indiziate di una serie di violenze, fisiche e psicologiche: schiaffi, urla e offese verbali, all'interno delle aule scolastiche, che hanno condizionato la vita dei bambini loro affidati.

Le intercettazioni audio-video, autorizzate dal gip, hanno documentato in pochi giorni metodi violenti e "punizioni esemplari" verso i bambini.

Le indagini sono state avviate dai carabinieri della stazione di Formello in seguito alle segnalazioni di alcuni genitori, insospettiti da alcuni comportamenti dei loro figli.

Alcuni bimbi avevano paura di andare a scuola e qualcuno avrebbero replicato nella quotidianità insulti e atteggiamenti visti in classe.

La polizia ha deciso di "non diffondere le immagini delle violenze, pur oscurando i volti, per rispettare la dignità delle giovani vittime".

(Unioneonline/F)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...