CRONACA - ITALIA

negril

Italiana uccisa in Giamaica insieme al marito: "Vittima di una rapina finita male"

Patrizia Besio, 46enne, è stata trovata morta nella sua abitazione
immagine simbolo (archivio l unione sarda)
Immagine simbolo (Archivio L'Unione Sarda)

Una donna italiana è stata uccisa nella sua casa a Negril, località turistica in Giamaica.

La vittima è Patrizia Besio, 46enne di Poggiridenti (Sondrio), da anni trasferitasi in Giamaica dove viveva con il marito Osbourne Richards, 49enne, anche lui rimasto ucciso in quella che, con tutta probabilità, è una rapina sfociata in un duplice omicidio.

I due coniugi sono stati trovati morti venerdì, ma la notizia del delitto è stata diffusa solo oggi.

Avevano le mani e i piedi legati con un cavo elettrico.

Sull'accaduto indagano le forze dell'ordine locali.

(Unioneonline/F)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...