CRONACA - ITALIA

Ilaria Cucchi querela Salvini: "Basta fare spettacolo sulla nostra pelle"

"Lo devo a Stefano, a mio padre ma soprattutto a mia madre", ha spiegato su Twitter
ilaria cucchi (archivio l unione sarda)
Ilaria Cucchi (Archivio L'Unione Sarda)

"Ora basta. Lo devo a Stefano, a mio padre ma soprattutto a mia madre. Questo signore deve smetterla di fare spettacolo sulla nostra pelle".

Con un tweet Ilaria Cucchi ha reso noto di aver formalizzato questa mattina la sua querela per diffamazione contro il leader della Lega Matteo Salvini, pubblicando le foto dell'atto di denuncia.

Nei giorni scorsi la sorella di Stefano Cucchi aveva annunciato di voler agire legalmente contro le dichiarazioni dell'ex ministro subito dopo la sentenza al processo sul caso.

A commento della condanna in primo grado di due carabinieri, Alessio Di Bernardo e Raffaele D'Alessandro, a dodici anni di reclusione per il reato di omicidio preterintenzionale, Salvini, pur parlando di vicinanza alla famiglia, aveva detto: "Questo testimonia che la droga fa male sempre e comunque. E io combatto la droga in ogni piazza".

Per Francesco Tedesco, che denunciò il pestaggio, una pena di due anni e sei mesi per falso e assolto dall'accusa di omicidio.

Dopo la sentenza, Ilaria Cucchi aveva commentato: "Ora mio fratello riposa in pace".

(Unioneonline/F)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...