CRONACA - ITALIA

napoli

Troppo nervoso in aeroporto, 24enne smascherato dai finanzieri (e da una radiografia)

Il giovane aveva inghiottito ben 112 ovuli di cocaina ed eroina per un peso totale di 1,244 chili
foto simbolo (pixabay)
Foto simbolo (Pixabay)

Il Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Napoli e i funzionari dell'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli dell'Aeroporto di Capodichino hanno tratto in arresto, con l'accusa di traffico internazionale, un cittadino di origine nigeriana.

Il 24enne era arrivato a Napoli con un volo proveniente da Parigi e stava per uscire dall'aeroporto e farla franca quando i militari lo hanno fermato e sottoposto a controllo.

I finanzieri si sono subito accorti del nervosismo del passeggero e così hanno deciso di accompagnarlo in ospedale, dove un esame radiografico ha evidenziato la presenza nell'addome di 112 ovuli di droga.

I successivi accertamenti hanno permesso di accertare che la sostanza sequestrata era costituita, all'interno di 35 ovuli, da cocaina e, nei restanti 77, da eroina per un peso totale di 1,244 chili.

(Unioneonline/D)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...