CRONACA - ITALIA

ragusa

Litiga con la madre e la uccide a pugni, arrestato

Il 48enne l'ha colpita a mani nude. La donna è morta in ospedale, dopo venti giorni di agonia
ragusa (foto pixabay)
Ragusa (foto Pixabay)

Un uomo è stato arrestato dai carabinieri di Ragusa per l'omicidio della madre.

Carmelo Chessari, 48enne, secondo le accuse ha colpito la donna al culmine di una lite, prendendola a pugni più volte fino a lasciarla esanime.

Ricoverata in ospedale in condizioni critiche, Santa Trovato è morta dopo venti giorni di agonia.

Stamattina è stato eseguito il provvedimento cautelare in carcere emesso dall'Autorità Giudiziaria.

L'aggressione risale all'aprile scorso e i sospetti fin da subito avevano portato gli inquirenti al figlio, che ha precedenti per spaccio di droga. Solo dopo attenti esami e riscontri è stato possibile emettere l'ordine di custodia.

(Unioneonline/D)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...