CRONACA - ITALIA

palermo

Spaccio allo Zen anche davanti ai bambini, maxi blitz dei carabinieri

Portata a termine l'operazione "Take and go"
una cessione di droga (foto carabinieri)
Una cessione di droga (foto carabinieri)

Spacciavano anche in pieno giorno, davanti a bambini e cittadini, incuranti di tutto. I carabinieri hanno disarticolato l'organizzazione dedita alla vendita di droga, soprattutto hashish, nel quartiere Zen di Palermo con l'operazione "Take and go".

Le indagini, avviate nel luglio 2018, hanno consentito di ricostruire l'attività illecita e i compiti degli indagati. Adulti agivano insieme ai minori e si alternavano per effettuare diverse cessioni. I potenziali clienti venivano "agganciati" in via Senocrate di Agrigento e poi invitati a stazionare tra alcune palazzine al fine di verificare l’assenza di controlli delle forze dell’ordine.

Veniva comunicato il quantitativo della sostanza di cui avevano bisogno, i pusher raggiungevano il posto dove la droga era nascosta - che cambiava di giorno in giorno - e poi la vendita si concludeva.

Numerosi i casi di spaccio documentati che si sono svolti alla presenza di bambini.

Sette maggiorenni sono stati portati in carcere, due minori all'istituto penitenziario minorile e uno in una comunità.

4,5 chili di hashish e 70 grammi di marijuana sono il bilancio della droga sequestrata nel corso dell'indagine.

(Unioneonline/s.s.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...