CRONACA - ITALIA

monza

Convince il fidanzato ad accoltellare l'ex, in manette una 19enne

La ragazza sarebbe stata la "mandante" dell'aggressione
carabinieri (archivio l unione sarda)
Carabinieri (Archivio L'Unione Sarda)

Sarebbe stata lei la "mandante" dell'aggressione messa in atto dal suo fidanzato nei confronti del suo ex.

Una 19enne italiana è stata arrestata dai carabinieri con l'accusa di tentato omicidio in concorso, in esecuzione di ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Gip di Monza.

Secondo quanto emerso dalle indagini, ci sarebbe un piano della ragazza dietro l'accoltellamento di un 27enne italiano, con cui in passato aveva avuto una relazione, da parte di un 20enne italiano di origine egiziana, suo attuale ragazzo.

Il fatto è avvenuto lo scorso 15 settembre a Monza.

I due giovani erano già stati fermati rispettivamente il 19 e il 26 settembre scorsi.

Il 20enne era stato bloccato dai carabinieri mentre si apprestava a salire su un volo diretto in Egitto, all'interno dell'aeroporto di Milano Malpensa.

In manette anche un complice del ragazzo, pure lui di origini egiziane, un 22enne.

(Unioneonline/F)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...