CRONACA - ITALIA

brindisi

Botte all'anziana che assiste, badante in manette

Violenze riprese dalle telecamere piazzate dai parenti
foto pixabay
Foto Pixabay

Una badante di 43 anni è stata arrestata dai carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Francavilla Fontana (Brindisi) con l'accusa di maltrattamenti sull'anziana invalida che doveva assistere.

La donna, di nazionalità georgiana e irregolare in Italia, si è resa responsabile di una serie di violenze fisiche e vessazioni documentate dalle telecamere della videosorveglianza installate dai parenti nella camera da letto dell'84enne.

L'epilogo domenica scorsa quando i parenti hanno assistito in diretta all'ennesimo episodio e sono entrati di sorpresa nell'appartamento. La badante è stata fermata e l'anziana portata da un'ambulanza all'ospedale. Le sono state riscontrate ecchimosi, una piccola tumefazione sulla fronte, la cute pallida, secca e disidratata.

La 43enne è stata invece accompagnata in carcere.

(Unioneonline/s.s.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...